Passerella Isolotto

Inaugurata dal sindaco La Pira nel '63 e firmata dagli architetti Damerini-Scalesse, il suo essere a una sola campata e in calcestruzzo, la rendeva un progetto estremamente avveniristico, ma soprattutto era una porta sul mondo, che finalmente consentiva di collegare il popoloso quartiere dell'Isolotto sia con le Cascine che col centro. Ogni giorno da allora sono migliaia e migliaia le persone che la usano. Infatti da una parte dà sul lungarno dei pioppi e dall'altra arriva proprio su piazzale Kennedy.

Mercato delle Cascine

CASCINE 1 km
(come arrivare )

Il più grande mercato all'aperto di Firenze e l’occasione per fare un po’ di acquisti passeggiando in uno storico parco. Tra le numerose bancarelle si trova veramente di tutto, dalla frutta e ver [...]

Mercato Rionale - Isolotto - Piazza Dell'isolotto

TALENTI 535 mt
(come arrivare )

È sempre piacevole fare un giro nei classici mercati di quartiere (qui siamo nel Quartiere 4), dove c’è la possibilità di trovare veramente di tutto, da ottimi prodotti alimentari, compresi alcun [...]

Centro Commerciale Naturale Isolotto

TALENTI 513 mt
(come arrivare )

Non tutto ma di tutto un po'. Il Centro commerciale naturale dell'Isolotto è uno dei luoghi classici dei quartieri storici della città. Si trovano bar, ristoranti, pasticcerie, fornai, centri per la [...]

Murale La Pira e Fabiani

PIAZZA BATONI 574 mt
(come arrivare )

Il quartiere dell'Isolotto non poteva non rendere omaggio ai suoi sindaci padri fondatori, ovvero Giorgio La Pira e Mario Fabiani, a cui è stato dedicato un murale all'angolo tra la piazza e il viale [...]

Ippodromo del Visarno

BELFIORE 1.8 km
(come arrivare )

In pochi sanno che proprio a Firenze, nel prato del Quercione, nacque nel 1827, dall’idea di un gruppo di gentiluomini, la Corsa dell'Arno, la più antica gara ippica d’Italia. Dopo 20 anni esatti [...]

Università degli Studi di Firenze - Scienze e Tecnologie Agrarie

CASCINE 1.2 km
(come arrivare )

Diventata ufficialmente “Facoltà di Scienze Agrarie e Forestali dell'Università di Firenze” nel 1936, le sue radici risalgono fino all’immediato periodo post Unione d’Italia, quando la Tosca [...]

Chiesa della Beata Vergine Maria Madre delle Grazie all'Isolotto

TALENTI 408 mt
(come arrivare )

È una chiesa realizzata recentemente (nel 1957), consacrata dal cardinale Elia Dalla Costa, dichiarato Servo di Dio e proclamato nel 2017 Venerabile. Conformemente allo stile moderno, la sua facciata [...]

Murale dei Giardini di via Torcicoda

PIAZZA BATONI 688 mt
(come arrivare )

Nel quartiere 4, il primo esempio in Italia di design art su pavimentazione di uno spazio pubblico.A dipingerlo alcuni giovani della cooperativa sociale Cepiss insieme agli artisti della United Painti [...]

Oratorio della Madonna della Querce

TALENTI 180 mt
(come arrivare )

È stata a lungo la chiesetta dell'Isolotto, quando il quartiere stava nascendo e non aveva ancora la sua parrocchia. Eppure, incastonato tra le case di via Palazzo dei Diavoli, il piccolo oratorio a [...]

Installazione Il bambino dell'isolotto di Virgilio Sieni

PIAZZA BATONI 206 mt
(come arrivare )

Bellissima installazione in bronzo, densa di significato e donata dalla Compagnia Virgilio Sieni - coreografo, ballerino e ideatore del progetto Quarto Paesaggio - alla comunità dell’Isolotto. L’ [...]